Salone provinciale del Mobile, dal 2011 in provincia di Salerno
16057
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16057,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Salone provinciale del mobile 2016 all’insegna dell’eco-sostenibilità

L’eco-sostenibilità sarà il tema principale della quarta edizione del Salone provinciale del mobile. Dal 10 al 18 settembre, presso il Palasele di Eboli, torna la fiera del mobile, forte delle tre edizioni precedenti che hanno visto la partecipazione di oltre venticinquemila persone.

Non a caso, tutte le aziende made in Italy che prenderanno parte all’edizione 2016 del salone, sono state certificate per la produzione di arredamenti e complementi d’arredo ecosostenibili. Non solo attenzione alla qualità dei prodotti, dunque, ma anche alla scelta dei materiali, con basso contenuto di formaldeide e legnami provenienti da foreste soggette a riforestazione.All’energia utilizzata nei processi di produzione, proveniente da fonti di energia rinnovabile e ai processi produttivi degli arredamenti. Tutto ciò per realizzare mobili a basso impatto ambientale e che possano essere totalmente riciclabili.

2
5
samo-press3
samo-press4
samo-press2
samo-press1
PATROCINI